Close

Sostituzione caldaia e bollotori.

In questo lavoro vi illustro la sostituzione di una vecchia caldaia a basamento, con una modernissima caldaia a condensazione , ovvero una Immergas mod.Victrix Maior 35 TT, con associato un bollitore, sempre marca Immergas mod. UB inox 200.

Il perchè di questa determinata scelta , è dettata dalla situazione nella quale mi sono imbattuto, ovvero in un locale caldaia ho trovato, sia una caldaia a basamento dedicata al riscaldamento di 2 appartamenti, sia i due bollitori a parete, uno per appartamento.

Quindi la soluzione migliore per soddisfare le esigenze del cliente , il quale, vuole mantenere una certa continuità, é stata quella di installare una caldaia potente per assicurare il riscaldamento a due appartamenti, più l’installazione di un bollitore a basamento di LT 200 , sempre per soddisfare le esigenze di due famige.

Un altro particolare importante, è stata la suddivisione degli impianti dell’ acqua sanitaria calda!!!

Quindi, come appare in una foto, si determina che l’uscita del bollitore si vada a collegare ai 2 impianti di acqua calda già esistenti, ben suddivisi, e isolati da delle valvole di chiusura, ma soprattutto, difersificati tra di loro per la presenza di un contatore (contatore specifico per acqua calda) per ogni singolo impianto da alimentare, mantre all’ ingresso dell’ acqaua fredda del bollitore vi è stato posizionato un unico contatore (contatore spacifico per acqua fredda), necessario per poter determinare il consumo di acqua tra le 2 utenze.

Le operazioni di installazione sono sempre le stesse, già descritte in un altro album di foto, sempre inerenti alla sostituzione di una calaia.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi